header logo

Duro sfogo da parte del vice-presidente Corrado Liguori al termine di Lecce-Milan. Il dirigente non ci sta: il gol di Piccoli non doveva essere annullato. Sui suoi canali social ha pubblicato il video dell'esultanza insieme al suo amico Graziano Pellé e nella descrizione del post ha protestato.

Lo sfogo su Instagram di Corrado Liguori

"Mi hanno rovinato la festa…
Così si rasenta il ridicolo, ne succedono 10 a partita e comunque sarei curioso di vedere cosa sarebbe accaduto a parti invertite. NON HO PAROLE"

Gol annullato a Piccoli: l'episodio spiegato da Luca Marelli

Abisso gol annullato

Luca Marelli, nel post partita di Lecce-Milan offerto da DAZN, ha commentato la decisione arbitrale controversa:

"Partita sulla quale ci sono diversi episodi, partiamo dalla fine. Sul rinvio fate attenzione alla posizione di Abisso, che non vede il contatto tra Piccoli e Thiaw perché è girato. La rete è stata annullata per uno dei più classici step on foot. C'è stato un contatto casuale, entrambi stavano guardando il pallone, è stato un contatto negligente completamente perso da Abisso. È un piccolo errore arbitrale perché Abisso doveva guardare già lì. 

Il motivo per il quale è stato richiamato è non aver visto un contatto. Il contatto è stato leggero, ma la linea è questa: se ci sono contatti che portano al gol il VAR interviene. È qualcosa che è sfuggito all'arbitro".

3-2 annullato al Lecce: la spiegazione di Piccoli

Al termine di Lecce-Milan è intervenuto ai microfoni della sala stampa Roberto Piccoli.

"Una delusione, volevo portare a casa i tre punti, ce li meritavamo. Dispiace, bisogna guardare l'ultima mezz'ora nella quale abbiamo messo sotto il Milan. Siamo riusciti a ribaltare una partita difficile, sarebbero stati tre punti meritati. Del pestone non se n'è accorto nessuno, non ho visto giocatori del Milan protestare, non pensavo di aver fatto fallo, dalla telecamera ho visto che sfioro il piede.

Dispiace buttare tre punti per un contatto così lieve, però anche il pareggio è importante. Appena ho stoppato ho tirato d'istinto, mi era uscito bel gol. Non mi ero per niente accorto del tocco con il difensore avversario".

Lecce-Milan: quando il VAR trova il callo nel pagliaio
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"