header logo

Il Lecce si muove per coprire lo Stadio Via del Mare con i fondi dei Giochi del Mediterraneo e nella giornata odierna è avvenuto un importante incontro tra il presidente Saverio Sticchi Damiani ed il Commissario Massimo Ferrarese.

Ieri è terminata ufficialmente la stagione 2022-23 per i giallorossi, che già si muovono in ottica futura, lavorando, come da tempo, sulle strutture. Nelle ultime stagioni, la società salentina ha impiegato fondi propri per rendere sia agibile sia confortevole l'impianto.

I Giochi del Mediterraneo rappresentano una risorsa importante per il territorio e la società sta lavorando per rientrare in questo progetto. Il comunicato del club:

"Il Presidente Saverio Sticchi Damiani ha avuto modo questa mattina di incontrare il Commissario straordinario per i Giochi del Mediterraneo Massimo Ferrarese.
Da questo colloquio il massimo dirigente giallorosso ha avuto la conferma che Lecce è tra le sedi previste per i Giochi del Mediterraneo 2026 e che rientra nel Piano degli interventi programmati per l'evento.

Il Presidente Saverio Sticchi Damiani ha auspicato, già in questa sede, la possibilità di un intervento più ambizioso chiedendo la totale copertura dello Stadio Via del Mare.
Il Commissario Ferrarese ha ascoltato con attenzione la proposta, in attesa di uno studio di fattibilità per valutare la percorribilità di tale intervento aggiuntivo.
Inizia una nuova importante "partita" per regalare finalmente una copertura alla nostra casa".

GIOCHI DEL MEDITERRANEO: DI COSA SI TRATTA

Giochi del Mediterraneo sono una manifestazione sportiva multidisciplinare organizzata sulla falsariga dei Giochi Olimpici cui partecipano le nazioni che si affacciano sul Mediterraneo più alcune nazioni dell'area mediterranea prive di accesso diretto a tale mare. I XX Giochi del Mediterraneo saranno la 20ª edizione della manifestazione e si disputeranno a Taranto dal 13 al 22 giugno 2026.
Sarà la quarta edizione che verrà organizzata in Italia e sarà la seconda edizione ospitata in Puglia.

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"