SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
IL DUBBIO

Verso Lecce-Pisa: sarà ballottaggio tra Tuia e Dermaku

Scritto da Filippo Verri  | 

Si avvicina la partita della verità, quella che potrebbe decidere non solo il futuro del Lecce, ma anche l'intero campionato di Serie B. I giallorossi hanno nelle proprie mani il raggiungimento della massima serie, ma per farlo sarà fondamentale, forse necessario, vincere lunedì al Via del Mare contro il Pisa.

Un incontro in cui non si potrà sbagliare poiché si sfideranno due squadre divise da appena due punti in classifica. Potrebbero risultare decisivi gli episodi e per questo Baroni non dovrà assolutamente sbagliare le scelte.

Uno dei dubbi nella testa del tecnico toscano riguarda il compagno di Lucioni in mezzo alla difesa. Dato lo scarso impiego di Simic ed il ritorno definitivo di Calabresi sulla fascia, quel posto sarà conteso da Tuia e Dermaku.

Entrambi i calciatori, acquisiti nella sessione estiva di calciomercato, hanno finora collezionato buone prestazioni con pochissime sbavature, rilevandosi assolutamente affidabili
17 presenze per l'ex Benevento e 13 per l'albanese: una vera e propria staffetta tra i due, malauguratamente protagonisti di infortuni.

Nelle recenti apparizioni Baroni ha scelto sempre Tuia, lasciando ai box Dermaku.
La scelta ha pagato dato che il centrale romano ha messo in scena ottime performance, alle volte assolutamente impeccabili come quella casalinga contro il Frosinone.

Ad oggi dunque tra i due parte favorito proprio lui, ma l'impiego dell'ex Parma non è comunque da escludere. Dermaku potrebbe rivelarsi una pedina importante soprattutto per le sue abilità sulle palle alte; se D'Angelo dovesse schierare Lucca, forse sulla carta potrebbe rivelarsi più favorevole la scelta in questione per il tecnico dei giallorossi.

Una cosa è certa: chi verrà chiamato in causa sarà sicuramente un calciatore con esperienza.
Entrambi sono reduci da numerose partite in Serie B e, a meno di una giornata storta (ne sono capitate davvero pochissime sino ad oggi) blinderà la porta di Gabriel.


💬 Commenti