header logo

Quella di Assan Ceesay sembrerebbe essere una telenovela. Sulla sua possibile cessione stiamo ormai scrivendo da circa un mese, e tutto sembrava essere fermo alle parole rilasciate dall'agente Grillo ai nostri microfoni Giovedi scorso. Invece no, la trattativa ha proseguito il suo iter e adesso è matura per la conclusione. 

La cessione di Ceesay porterebbe la plusvalenza più elevata nel Lecce dall'era Corvino Bis

Il Lecce concluderebbe un'ottima operazione economica con la cessione di Assan Ceesay all'Al-Fayha. Il club salentino arriverà ad incassare circa 3 milioni di euro per un giocatore arrivato a parametro zero appena 13 mesi e mezzo fa. È un'ottima plusvalenza per il Lecce, che si è dimostrato bravo a sfruttare l'interesse di un club ricco come l'Al-Fayha.

Lecce-Cittadella, Ceesay ancora assente

Sarà ancora assente l'attaccante gambiano dal match amichevole di oggi. Il centravanti non sarà preso in considerazione da Roberto D'Aversa che eviterà dunque di compromettere la salute fisica del centravanti che presto prenderà il volo per l'Arabia Saudita. 

Cosa manca per l'ufficialità di Ceesay al club arabo Al-Fayha 

Siamo agli sgoccioli di una trattativa lunga un mese. La prima volta che vi abbiamo parlato dell'interesse arabo sul calciatore del Lecce era il 29 Giugno scorso. Nel mentre ci sono state due richieste di due differenti club che hanno prima sondato il terreno ed una volta conosciute le aspettative di Pantaleo Corvino hanno deciso il da farsi. Solo l'Al-Fayha però ha ritenuto opportuno proseguire e trasformare l'interesse in una offerta formale. 

Prima si è trovata l'intesa economica con il Lecce e poi il club di via Costadura ha dato il via libera alle parti di proseguire con la propria trattativa. 

Soddisfatte le pretese economiche anche del giocatore, adesso manca da completare solo l'iter burocratico da parte del governo, per mezzo del suo ministero competente, che consentirà ad Assan Ceesay di poter mettere piede sul suolo arabo.

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"