header logo

Nella giornata di ieri la trattativa per il passaggio di Assan Ceesay è entrata nel vivo. Il Lecce, che nelle scorse settimane aveva respinto le proposte di Partizan e Abha, ha ricevuto una proposta economica importante. Inoltre, in Arabia Saudita si potrebbe scatenare un'asta.

Lecce, Ceesay verso l'Arabia Saudita: le cifre e la situazione

Il Lecce ha ricevuto un'offerta da 3 milioni+bonus da parte dell'Al-Fayha e ha aperto alla cessione. È una cifra che soddisfa i giallorossi, che nelle scorse ore hanno ricevuto un sondaggio da parte di un ulteriore club della Saudi Professional League e attendono un eventuale rilancio. Mentre le pretese del Lecce sono state soddisfatte, deve entrare nel vivo la trattativa tra il club arabo ed il calciatore, che non ha ancora ricevuto una proposta ufficiale, come filtra da fonti vicine all'entourage del ragazzo. La situazione è in via di sviluppo: sono ore caldissime.

Lecce, come cambierebbe l'attacco senza Assan Ceesay

Il Lecce è al lavoro da tempo su una pista estera per sostituire Lorenzo Colombo. Ad oggi, oltre ad Assan Ceesay, i salentini hanno in rosa Voelkerling Persson e Rares Burnete. Qualora dovesse concludersi la cessione del gambiano, il numero di innesti aumenterebbe.

Oltre ai milioni eventualmente incassati per Ceesay, il Lecce ha un gruzzoletto importante per il ruolo di centravanti, già stanziato prima della cessione del gambiano. Ora i colpi in entrata dovranno essere due, ma certamente Corvino e Trinchera non sono impreparati dal punto di vista delle idee. E la situazione economica è rosea.

Basta non avere la memoria corta e ricordare che il tris di centravanti della scorsa stagione, nella quale è stata raggiunta la salvezza, è arrivato totalmente a costo zero. Ceesay preso a parametro zero dopo la scadenza contrattuale, Colombo in prestito dal Milan e Persson a titolo gratuito dalla Roma.

La cessione di Ceesay, qualora dovesse formalizzarsi, non sarebbe assolutamente un male per il Lecce, altrimenti non sarebbe stata finalizzata da Corvino e Trinchera. Quando i nomi degli obiettivi per l’attacco diventeranno di dominio pubblico si comprenderanno i piani degli uomini mercato del Lecce.

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"