SEGUICI SU TWITCH

VISIONE FUTURA

Il presidente di Assocalciatori: "Temo che qualche club il prossimo anno non riesca ad iscriversi"

Scritto da Andrea Sperti  | 

Umberto Calcagno, presidente di Assocalciatori, ha parlato ai microfoni di Radio Punto Nuovo, confessando di avere il timore che qualche squadra professionistica il prossimo anno non si iscriverà al campionato di competenza:

 “C’è il timore che qualche squadra professionistica possa non iscriversi nella prossima stagione, la situazione non sarà dissimile da quella degli scorsi anni.Le tre leghe professionistiche hanno speso di più rispetto alle scorse stagioni, il monte salariale è salito ovunque. In Serie A e in Serie B non si può dare un budget totale che sia uguale per tutti, come avviene in Serie C. Dall’anno prossimo le società si impegneranno a non spendere più di quanto sia possibile, ma ciò non significa limitare chi può permettersi di investire“.

LEGGI ANCHE: Venezia, Molinaro: "Contro il Lecce siamo stati quasi perfetti"


💬 Commenti