SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
SANZIONE

Le decisioni del Giudice Sportivo: ammenda per il Lecce, ecco perché

Scritto da Filippo Verri  | 

Sono arrivate in giornata le decisioni del Giudice Sportivo di Serie B in merito alla quattordicesima giornata di campionato.

A seguire la nota ufficiale:

“Il Giudice Sportivo cons. Germana Panzironi, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell'A.I.A. Edgardo Pansoni, nel corso della riunione del 28 novembre 2021, ha assunto le decisioni qui di seguito riportate:

SERIE BKT
Gare del 26-27 novembre 2021 - Quattordicesima giornata andata
In base alle risultanze degli atti ufficiali si deliberano i provvedimenti disciplinari che seguono, con riserva dell’assunzione di altre eventuali decisioni, in attesa del ricevimento degli elenchi di gara:

SOCIETA'
Ammenda di € 4.000,00: alla Soc. LECCE per avere suoi sostenitori, nel corso del primo tempo, lanciato nel recinto di giuoco alcuni fumogeni e bengala; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS.
Ammenda di € 4.000,00: alla Soc. PISA per avere suoi sostenitori, al 25° del secondo tempo, lanciato sul terreno di giuoco due bicchieri di plastica pieni; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS.

CALCIATORI
CALCIATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER TRE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA
VICARI Francesco (Spal): per avere, al 37° del secondo tempo, gioco fermo, colpito con una testata alla fronte un calciatore della squadra avversario.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
EL KAOUAKIBI Hamza (Pordenone): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

CALCIATORI NON ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA
CARACCIOLO Antonio (Pisa): per comportamento non regolamentare in campo; già diffidato (Quinta sanzione).
CURADO Marcos (Perugia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
FALZERANO Marcello (Perugia): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
MAZZITELLI Luca (Monza): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
SARIC Dario (Ascoli): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).”