SEGUI LA PUNTATA

Presidente Empoli: “Bloccati dal Covid. Rischiamo il penale”

Scritto da Redazione  | 

Siamo bloccati e non possiamo fare diversamente e questo ci impedirà di giocare sia contro la Cremonese che contro il Chievo. Non è una cosa che dipende da noi, ma che anzi ci potrebbe creare diverse difficoltà perché poi avremo un calendario di 8 partite tutte ravvicinate nello spazio di un mese”.

Così il presidente dell’Empoli Fabrizio Corsi ha parlato a La Nazione del cluster Covid-19 esploso nel gruppo squadra toscano: “Siamo dispiaciuti e rammaricati, intanto per la situazione e poi perché, come detto, avremmo voluto giocare anche in situazione di emergenza. Lo avremmo preferito al tour de force che ci attenderà, ma non possiamo rischiare una sanzione penale. - continua Corsi - . È uno scenario che ci sarebbe piaciuto evitare, ma dobbiamo prenderne atto. Prendiamo l’aspetto positivo, veniamo da tre vittorie consecutive e ripartiamo con grande fiducia. La squadra ha dimostrato di essere forte e sono sicuro che saprà superare anche questa difficoltà”.


💬 Commenti