header logo

Questa sera Fiorentina e Lecce si affronteranno al “Franchi” di Firenze in vista della seconda giornata di campionato. La squadra allenata da Vincenzo Italiano, dopo la sconfitta nel Play Off di Conference contro il Rapid Wien, è a caccia di una “reazione”, così com’è stata definita dal suo allenatore nel corso della conferenza stampa di presentazione alla vigilia del match odierno, per riscattare la deludente prestazione europea e per cercare di replicare il successo della prima giornata ottenuto lo scorso sabato contro il Genoa.

Dall’altra parte, il Lecce di D’Aversa, dopo gli ultimi innesti di mercato dei giorni scorsi che hanno portato in Salento il giovane Faticanti e Oudin alla sua seconda esperienza in maglia giallorossa dopo quella della passata stagione, cerca il secondo successo di fila dopo quello ottenuto contro la Lazio, provando a raggiungere il record delle due vittorie consecutive nelle prime due giornate di campionato da quando gioca in Serie A.

Un dato particolarmente interessante della partita odierna è che in terra toscana, quando si sono affrontate, Fiorentina e Lecce hanno sempre concluso la partita segnando almeno un gol con una quota realizzativa pari a 1.8 (quasi due gol a partita). Infatti, l’ultima e unica volta che in campionato arrivò un risultato a reti bianche, risale alla stagione 1990/91 quando sulla panchina dei giallorossi allenava Boniek.

Considerando gli ultimi cinque precedenti, sono stati realizzati 8 gol: nella passata finì 1-0 per la Viola con autogol di Gallo nel primo tempo; nella stagione 2019/20vinsero i giallorossi di Liverani grazie a un gol di La Mantia; nel 2011/12 vinsero ancora i salentini grazie al rigore realizzato da Di Michele; l’anno prima invece finì 1-1 con reti di Gilardino e Di Michele; infine, nel campionato 2008/09 vinse nuovamente il Lecce con il punteggio di 2-1 grazie alle reti di Giacomazzi e Castillo mentre per la Fiorentina andò a segno Felipe Melo.

locandina open day
locandina open day
"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"

💬 Commenti