SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
REPARTO DIFENSIVO

Baroni alle prese con il rebus difesa: chi schiererà ad Ascoli?

Scritto da Andrea Sperti  | 
foto di Giulio Paliaga

Il Lecce torna a lavorare in vista della sfida contro l’Ascoli dopo la settimana di sosta dalle partite a causa degli impegni delle Nazionali.

I giallorossi ora si alleneranno per farsi trovare pronti contro i bianconeri, una squadra ostica da non sottovalutare assolutamente.

Baroni sta lavorando sulla testa e sulla tenuta atletica dei ragazzi e siamo certi che sabato, prima del match, avrà parecchi dubbi e l’imbarazzo della scelta su chi schierare in campo, soprattutto in determinati ruoli.

Oggi vogliamo porre l’attenzione sul reparto difensivo e sulle possibili scelte del tecnico toscano per la partita contro l’Ascoli, considerando ovviamente che mancano ancora tanti giorni al match.

Bjarnason e Dermaku non stanno lavorando con la squadra visti gli impegni con le loro Nazionali e per questo non dovrebbero certamente partite da titolari al Del Duca. Restano così 2 maglie per 3 giocatori. Lucioni, Meccariello e Tuia, infatti, si giocheranno il posto da titolare, con il primo che dovrebbe essere certo di scendere in campo e gli altri due che dovranno convincere il tecnico Baroni.

Sugli esterni, invece, la situazione è differente. A destra sono da valutare le condizioni fisiche di Gendrey, che negli ultimi giorni ha sempre lavorato in differenziato. Al suo posto, in ogni caso, Baroni potrebbe puntare su Calabresi. Al contrario a sinistra l’allenatore giallorosso dovrebbe avere le idee più chiare, con Barreca che pare essere in vantaggio su Gallo e Vera.