SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
EL DIEZ

Finalmente Di Mariano: l'importanza del ritorno in campo del dieci

Scritto da Andrea Sperti  | 

Francesco Di Mariano, esterno d'attacco giallorosso, è stato fermo ai box per diverso tempo a causa di un fastidioso problema fisico e nell'ultimo periodo non è riuscito a dare una mano ai suoi compagni.

Prima di ieri, l'ex Venezia aveva visto il campo contro il Crotone, in uno spezzone di partita nel quale era andato anche vicino al gol.

Ad un certo punto del match di ieri, ad inizio ripresa, Marco Baroni ha deciso di schierarlo in campo al posto di Rodriguez, ricomponendo il tridente delle meraviglie con Coda e Strefezza che tanto ci aveva fatto sognare nel girone d'andata.

Il classe '96 non è ancora al meglio della condizione e si vede, ma nella sua mezzora in campo ha creato pericoli, calciando con convinzione verso lo specchio della porta parmense e costringendo Turk anche ad un grande intervento.

Nelle prossime due settimane Di Mariano spera di poter lavorare senza fastidi fisici, per mettere più benzina possibile nelle gambe, preparandosi al meglio per questo difficile finale di stagione.

Inutile dire che al Lecce è mancato parecchio un giocatore con le sue caratteristiche, capace di dare profondità alla squadra e molto abile nell'uno contro uno. Baroni, però, lo ha recuperato al momento giusto, quando i punti iniziano davvero a pesare ed in campo c'è bisogno di gente con grande personalità.

Di Mariano vuole la A con il Lecce e farà di tutto per ottenerla. Adesso è tornato e non vuole perdersi nemmeno un minuto. 


💬 Commenti