header logo

Alla quattordicesima giornata il Lecce conquista un punto che può andare bene agli uomini di D'Aversa, soprattutto per come è arrivato. La gara sembrava finita quando il pallone della disperazione lanciato in area da Rafia ha trovato la testa di Dorgu ed il successivo fallo di Calafiori su Falcone. Dal dischetto si è presentato Piccoli che ha centrato l'angolino facendo esplodere di gioia il Via del Mare.

La gara era stata equilibrata per 65 minuti, con i padroni di casa che erano riusciti a contrastare la formazione quinta in Serie A. La rete di Lykogiannis (non segnava su calcio di punizione da tre anni) ha indirizzato la partita ed i salentini hanno concesso diverse palle gol agli avversari, colpevoli di aver sciupato le opportunità per raddoppiare il vantaggio e chiudere la gara.

Lecce-Bologna: il post social di Corrado Liguori

In occasione di Lecce-Bologna i giallorossi sono scesi in campo con la divisa storica. Il vice-presidente Corrado Liguori, che nel pre-partita ha consegnato due maglie alla famiglia di Lorusso e Pezzella, ha commentato sui suoi canali social il match:

Partita anche questa equilibrata con un tempo per parte contro un avversario decisamente insidioso che non per caso è posizionato molto bene in classifica. Quello che è accaduto poi a fine partita è stato davvero emozionante e probabilmente da Lassù i nostri indimenticabili Ciro e Michele ci hanno messo del LORO per fare esplodere il Via del Mare nel giorno a loro dedicato….

Curva Lecce

Mercoledì la ripresa della preparazione

Mister Roberto D'Aversa ha concesso due giorni di riposo ai suoi ragazzi e la preparazione riprenderà regolarmente mercoledì all'Acaya. Nel mentre i giallorossi sperano di recuperare Kaba e di migliorare la forma fisica di Almqvist, che ha stretto i denti per giocare contro il Bologna a gara in corso ma non è ancora al 100%.

Verso Bologna- Lecce: Corvino incrocia il suo passato
Scommesse, “betting partner” in Serie A: un fenomeno in crescita