SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
IL DIRETTORE DI GARA

Reggina-Lecce, scelto l'arbitro dell'incontro: tutti i precedenti con lui

Scritto da Andrea Sperti  | 

La Lega Serie B ha designato gli arbitri per le sfide di campionato del prossimo turno. La sfida tra Lecce e Reggina è stata affidata al fischietto romano Francesco Fourneau. Ecco di seguito tutta la squadra arbitrale che dirigerà l'incontro di lunedì prossimo.  

REGGINA – LECCE     h. 15.00

FOURNEAU

CAPALDO – FONTEMURATO

IV:     MADONIA

VAR:     DIONISI

AVAR:      PAGNOTTA

PRECEDENTI CON IL LECCE 

Questo direttore di gara non arbitra il Lecce da ormai tre stagioni, dato che l'ultima sfida risale al big match di Serie B tra Brescia e Lecce, con Corini allenatore delle Rondinelle e Liverani tecnico dei giallorossi.

In quell'occasione ci sono state diverse polemiche riguardante la sua direzione arbitrale, dato che Sandro Tonali, all'epoca centrocampista del Brescia, ha rischiato di terminare anzitempo la gara ma è stato graziato dall'arbitro romano. Quella sfida, poi, è sta persa dai giallorossi nel finale con un gol di Gastaldello sugli sviluppi di un calcio d'angolo a tempo scaduto.

Prima di allora, però, il Lecce aveva sempre vinto con Fourneau come arbitro dei suoi incontri. La prima gara risale ad un Lecce-Paganese della stagione 2014-2015, vinto dai giallorossi per 1 a 0. Le altre vittorie sono arrivate contro Catanzaro, Akragas e Taranto in Serie C e Crotone nel campionato cadetto. 

In totale Fourneau ha sventolato 10 cartellini gialli in faccia a giocatori giallorossi, con anche un'espulsione nella sfida contro l'Akragas per doppia ammonizione.

PRECEDENTI CON LA REGGINA 

Il direttore di gara del prossimo incontro tra Reggina e Lecce ha diretto, invece, solo 3 gare degli amaranto. In queste occasioni la squadra ora allenata da Stellone ha ottenuto una sola vittoria e 2 sconfitte. 

La prima sfida risale alla scorsa stagione, ossia al match vinto dai calabresi per 2 a 1 contro il Brescia, mentre la due sconfitte sono arrivate tutte e due in quest'annata. La prima in Coppa Italia nel match contro la Salernitana e la seconda in campionato, durante un Benevento-Reggina terminato 4 a 0 per i sanniti. 

In totale Fourneau ha sventolato 4 cartellini gialli nei confronti dei giocatori amaranto, un numero esiguo se si considerano i 270 minuti totali.

ALTO PROFILO 

Per questa delicata sfida è stato scelto un arbitro di alto profilo che ha già diretto 10 gare in Serie A in questa stagione. Probabilmente sarà una partita tesa e proprio per questo servirà un direttore di gara autoritario e capace di gestire i 22 in campo. 


💬 Commenti