Genoa, Nicola: “Samp tosta e determinata, noi non da meno”

Al termine del primo derby vinto dopo quattro anni per il Genoa, Davide Nicola è intervenuto in conferenza stampa per analizzare la sfida:

“Dalla gara contro il Napoli si è optato gioco forza, mancando dei giocatori che stavano giocando con continuità. Ricordiamo che non c’era Soumaoro, non c’era Sturaro, non c’era Cassata e non c’era Behrami. Noi siamo un gruppo che ha bisogno di tutti e quindi per le caratteristiche dei giocatori a disposizione, già dalla gara con il Napoli abbiamo optato per occupare il campo in un modo diverso. Questo si può modificare anche in base all’avversario che incontri”.

Ranieri vi ha riconosciuto una percentuale dettata dalla voglia di raggiungere l’obiettivo. “Io ringrazio Claudio per la lealtà che come al solito dimostra essere uomo di calcio riconoscendo i meriti altrui. Io riconosco che abbiamo incontrato una Sampdoria tosta e determinata ma noi non siamo stati da meno”.