Genoa, Nicola: “Ci aspettano 8 finali. Lotta tra noi ed il Lecce? Dico…”

Davide Nicola, allenatore del Genoa, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport al termine del match pareggiato contro l’Udinese: “Era una partita importante, sapevo che non sarebbe stato facile. L’Udinese è una squadra fisica e in un buon momento. Noi iniziamo a capire che bisogna lottare fino alla fine“.

Preoccupato della fragilità difensiva?
Sicuramente in questo momento facciamo fatica. È stata una partita abbastanza contratta. Abbiamo cercato di non dare troppi punti di riferimento. Giocare ogni tre giorni non è facile, dopo 4 partite si inizia ad accusare la stanchezza. Non sono d’accordo sulle partite “dentro o fuori”, noi abbiamo 8 gare per poterci salvare“.

La salvezza è una lotta a due tra voi e il Lecce?
È una riflessione interessante, giocando ogni tre giorni può capitare davvero di tutto. Il punto è sapere che noi siamo impegnati fino alla fine, dobbiamo continuare e guardare noi stessi. Ho l’impressione, dopo la quarta partita, che stiamo progredendo seppur con degli errori. È la seconda volta che recuperiamo la partita, è un segno importante. Ma sono consapevole, c’è molto da migliorare“.