Le pagelle del Lecce sono offerte da SantaBarba Barber Club. Al termine di ogni partita, stileremo le nostre solite pagelle del match. Ogni mese calcoleremo la media voto e assegneremo al migliore in campo il premio Miglior Giocatore SantaBarba del Mese.

In questo articolo potrai anche votare il tuo migliore in campo e assegnare un voto a Fabio Liverani.

 

PAGELLE

Gabriel voto 6

Poche responsabilità sul gol subito. Doppio intervento strepitoso in pochi secondi su Amrabat e Di Carmine. Poi il cambio per un problema alla schiena.

>>> Vigorito voto 5,5

Entra nel primo tempo al posto dell’infortunato Gabriel. Non può fare nulla sul gol di Pessina. Nella ripresa è strepitoso a negare la gioia della doppietta a Pessina su una botta sicura dall’interno dell’area di rigore. Stende in area di rigore Amrabat regalando il penalty alla squadra di Juric.

Rispoli voto 5,5

Un passo indietro rispetto alla partita contro l’Inter. Al 53′ Babacar premia il suo inserimento in area ma, da pochi passi, manda incredibilmente alto.

Lucioni voto 5 

Si lascia sfuggire clamorosamente in area di rigore Dawidowicz che di testa batte Gabriel per l’1-0. Liverani lo sostituisce al 42′ del primo tempo per cambiare sistema di gioco.

>>> Majer voto 5,5

Entra bene in partita e colpisce subito la traversa con un tiro da fuori area. Perde diversi palloni in mezzo al campo.

Rossettini voto 5,5

Giornata negativa per l’ex difensore del Genoa. Il meno peggio dei centrali schierati in campo da Liverani.

Dell’Orco voto 4.5

Lascia la sua squadra in inferiorità numerica prendendosi due cartellini gialli nel giro di dieci minuti.

Donati voto 6 (MiC)

Spinge, combatte e cerca di rendere difficile la vita agli avversari. Impegno e costanza non sono mancati.

Deiola voto 5,5

Soffre i suoi avversari di reparto che sono in giornata positiva. Ha cercato con esperienza di mantenere in piedi un centrocampo che ha giocato con le ruote sgonfie.

Tachtsidis voto 5 

Parte dal primo minuto di gioco visto l’improvviso infortunio di Petriccione nel riscaldamento pre-partita. Non va. Da lui ci si aspetta di più vista la sua esperienza a livello internazionale. Esce in barella al 90′ per un problema al ginocchio destro.

Mancosu voto 5

Ha delle responsabilità sul gol del 2-0 del Verona: il capitano perde in area Pessina che senza problemi batte Vigorito con un colpo di testa.

Lapadula voto 5

Ha una clamorosa occasione nel primo tempo. Dribbla tutti compreso il portiere: il suo tiro non troppo forte impatta sul petto di Rrahmani che salva sulla linea a porta vuota. Sarebbe stato fuorigioco, ma fa rabbia vedere poca cattiveria sotto porta. Poi si spegne lentamente.

Babacar voto 4,5

Praticamente nullo. Non riesce a spaventare minimamente la difesa del Verona. Alti e bassi di prestazioni che devono far riflettere.

>>> Meccariello voto

Liverani voto 5

Sotto di due reti a zero, boccia il 3-5-2 dopo 42 minuti di gioco passando al 4-3-1-2. La sua squadra sbaglia molto in fase di impostazione. Poi Dell’Orco si fa mandare negli spogliatoi e Vigorito ‘regala‘ un penalty al Verona ed è praticamente finita. Un 3-0 shock che cancella subito la bellissima partita giocata contro l’Inter di Conte.

SCEGLI IL MIGLIORE IN CAMPO

La votazione è stata chiusa.

DAI UN VOTO A FABIO LIVERANI

La votazione è stata chiusa.