Salvo clamorose complicazioni, Giulio Donati sin da gennaio vestirà la maglia giallorossa.
Sono queste le novità importanti della giornata odierna; l’esterno destro, rappresentato dal “gruppo Moggi”, ha firmato un accordo che lo legherà all’U.S. Lecce fino a Giugno 2020. Il contratto in essere non ha opzioni di rinnovo in caso di salvezza ma il Lecce si è riservata la possibilità, unilaterale, di prolungare al ragazzo il contratto per un altra stagione, quindi fino a giugno 2021, senza vincoli.

L’ufficialità dovrebbe giungere nelle prossime ore e, dopo la sosta per le festività di Natale, Giulio Donati sarà a disposizione di Fabio Liverani, nonostante logisticamente lo sia già. Ricordiamo infatti che si allena già da un paio di settimane, unitamente al gruppo, agli ordini del tecnico giallorosso ma non può scendere in campo e vestire la maglia giallorossa prima di Gennaio, perché la lista dei calciatori che compongono la Rosa del Lecce è già piena e non si possono fare “cambi” in corsa.

Con la scelta di Donati, pare evidente che ormai Romario Benzar tornerà a casa, purtroppo è stata finora deludente la sue esperienza nel Salento, oppure gli verrà trovata altra sistemazione; così come Riccardo Fiammozzi, altro esterno destro in organico, appena ripresosi da un fastidioso infortunio che ha richiesto una lunga riabilitazione. L’esterno è sceso in campo nel secondo tempo contro la Spal, nella partita di Coppa Italia persa con il risultato di 4-1, proprio per ritrovare dopo tanto tempo il clima partita e non ha demeritato.

Anche lui non era stato inserito ad inizio stagione nella lista dei calciatori abilitati a giocare in serie A. La coppia degli esterni destri che si giocheranno il posto da titolare, di volta in volta, sarà composta quindi da Giulio Donati e da Andrea Rispoli. Saranno loro quelli chiamati a difendere i colori del Lecce ed a dare il massimo per mettere in difficoltà nelle scelte Fabio Liverani.