Era tutto fatto, ma alla fine non è “Venuti” più

Venuti non mi interessa più. Il giocatore è sempre stato educato e lineare nei suoi comportamenti, ma se trovo maleducazione dall’altra parte (Fiorentina, ndr) lascio perdere“. Con queste parole Mauro Meluso, direttore sportivo del Lecce, ha chiuso definitivamente la trattativa con il club viola per il terzino destro ex Benevento.

Lorenzo Venuti, dunque, resterà a Firenze. Il terzino destro, protagonista in B l’anno scorso della promozione dei giallorossi, e che proprio ai salentini era stato promesso durante la tournée in America dalla Fiorentina, ha convinto Montella e gli uomini mercato viola a dargli un’altra chance per fare il vice Lirola.

Un vero peccato perchè era una trattativa ormai chiusa quella tra i due club: il dietrofront viola ha lasciato a bocca asciutta il Lecce che dal canto suo ha mollato qualsiasi tipo di operazione di mercato per l’altro viola Saponara ormai ai margini del progetto tecnico di Vincenzo Montella.