Meluso: “Benzar e Shakhov innesti importanti”

Il d.s. Mauro Meluso ha parlato a margine della presentazione dei neo-acquisti Benzar e Shakhov.

Queste le sue parole: “Benzar è un giocatore di caratura internazionale, ha accettato da subito la nostra proposta. Lecce sta avendo un grande appeal anche su giocatori importanti come lui, non ci sono state grandi difficoltà nel trattare col giocatore. Con lo Steaua è stata una lunga trattativa, ringrazio anche gli agenti del giocatore. È stato l’acquisto più oneroso della mia esperienza a Lecce, ma questa acquisizione mi rende molto contento. È un terzino destro di ruolo, gli piace più spingere che difendere ma imparerà anche a interpretare al meglio la fase difensiva. Ha firmato per tre anni con opzione per il quarto”.

“Shakhov è un tipo esuberante, rispetto a Benzar che è più chiuso. Sono contento del suo acquisto, ha lasciato una squadra che ha vinto lo scudetto in Grecia e aveva voglia di giocare in Italia. Aveva espresso il desiderio di giocare in Italia e abbiamo colto al volo l’opportunità, ha occupato una casella da extracomunitario insieme a Vera. Nel nostro scacchiere fungerà da mezzala ma ci dà soluzioni di vario genere, è strutturato fisicamente e dinamico, pensiamo sia un ottimo innesto”.

Iweblab