Liverani: “Sono orgoglioso di quello che ho fatto”

La promozione del Lecce in Serie A ha la firma di: Fabio Liverani. Il tecnico dei salentini si è raccontato alle pagine del Corriere dello Sport.

Queste le parole dell’ex Ternana: “Sono orgoglioso di quello che ho fatto. Anche da giocatore ho dovuto sempre soffrire. Non si capiva mai del tutto se in me credevano oppure no. Ma il lavoro mi ha sempre ripagato di tutto. Da allenatore debbo ancora crescere e alzare l’asticella. Ma guai se non fosse così. Perché senza ambizione il lavoro del campo pesa. Certo, non ho fretta. Ho sempre avuto pazienza. Poi vedremo il punto di ricaduta finale. Intanto mi godo il mio Lecce“.