“I magnifici sette”, la lettera di due bimbi di 12 e 7 anni

Il Lecce è esploso nei cuori e nelle menti di tantissimi tifosi, soprattutto in tenera età. Un aspetto che è da tenere in considerazione per le generazioni di tifo a venire.

Oggi vogliamo farvi leggere la lettera, bellissima, di due fratelli di 12 e 7 anni, Cristiana e Davide, che hanno voluto scrivere questa storia intitolata “I magnifici sette”. 

“C’era una volta il Mago Mancosu che aveva un Falco e un Palombi. Un giorno disse: “Falco, Palombi volate e recuperate la Pietra Petriccione che vi darà infinita saggezza. Chi la perderà finirà nel Calderoni, mentre che vincerà mangerà la Mantide La Mantia”. Quando la luce Lucioni si accese i due uccelli volarono via. 

Vinse il Falco che mangiò la Mantide La Mantia. Il Palombi invece finì nel Calderoni e si trasformò in un pesce Marino”. 

Cristiana e Davide.