Morto Cipollini: fu Ad del Lecce nell’autogestione voluta da Semeraro

Lutto per la famiglia dell’US Lecce: si è spento nella notte, per un malore a 73 anni, Renato Cipollini. Nato a Codogno ma da tanti anni residente a Ferrara, dove lascia la moglie Grazia e i figli Enrico e Fabio.

Cipollini fu amministratore delegato della società giallorossa nella stagione 2011/12 ed è stato attivo fino a quando il club non fu ceduto dai Semeraro alla famiglia Tesoro.

Cipollini fu il dirigente che portò avanti l’autogestione della società giallorossa quando ormai l’ex patron Giovanni Semeraro decise di lasciare il Lecce.