Meluso: “Saraniti può darci tanto. Mercato svincolati? Ci stiamo pensando ma…”

Mauro Meluso ha parlato a margine della presentazione di Andrea Saraniti.

Queste le dichiarazioni del d.s.: “Oggi è il giorno di Saraniti, non è una presentazione ma un bentornato. La scelta di riortarlo è dovuta a vari motivi. È un giocatore che ci ha dato tanto e può darci tanto, è un giocatore che non molla mai ed è sempre a disposizione di allenatore e società. Di lui ho apprezzato le doti umane e professionali. Riteniamo che in campo possa darci una grande mano“.

Meluso ha poi parlato dell’infortunio di Scavone e dell’opportunità di tornare sul mercato: “Sono molto contento dell’epilogo dell’incidente di Scavone. Non parlo mai a casaccio quando dico che in questa città ci sono dei grandi professionisti, quella sera c’è stata una macchina che ha funzionato benissimo ragionando con freddezza in un momento così concitato. Il mercato svincolati? Ci stiamo pensando, ma ci auguriamo che Scavone ritorni il prima possibile. Ha un problema alla spalla che va valutato, noi ci muoveremo di conseguenza. Si possono prendere giocatori che si sono svincolati nelle finestre di mercato e possono essere tesserati entro il 28 febbraio, mentre quelli svincolati dallo scorso luglio possono essere tesserati entro il 31 marzo. Il responso su Scavone dovremmo averlo giovedì prossimo. Io sono fiducioso, da quello che mi hanno detto i nostri medici la funzionalità della spalla di Scavone c’è e non dovrebbe essere un problema serio“.