Lucioni: “Ho perso la Serie A scegliendo di rimanere? Me la vado a riprendere con il Lecce…”

Intervistato dai colleghi di DAZN, Fabio Lucioni ha commentato così la partita vinta a Salerno: “E’ stata una grande vittoria, su un campo difficile e contro una squadra ostica che ha vinto a Palermo”. Poi prosegue: “Forse abbiamo gestito male il pallone nel secondo tempo rispetto al primo ma nel complesso a livello di gestione siamo stati quasi perfetti”.

Gli chiedono se Liverani sia sempre così scalmanato in panchina: “E’ così dal Lunedi al Sabato – spiega -, non molla mai di un centimetro. Credo che sia giusto così per arrivare a grandi traguardi, noi cerchiamo di rispondere sul campo e se questo serve per vincere allora ben venga. 

Non manca la domanda sulla scelta di rimanere in giallorosso: “Cerco sempre di dare il mio contributo, in passato ho fatto qualcosa di straordinario con un altra maglia e adesso spero di ripetermi. Il Sassuolo? Ringrazio De Zerbi per avermi fatto questa chiamata importante però qui la Società è ambiziosa e ha voluto trattenermi nonostante le cifre importanti offerte. Sono contento perché ho sposato il progetto a Luglio e quindi la Serie A me la vado a riprendere…”.

Sui tifosi: “La piazza sta rispondendo insieme a noi con i risultati. Alla rifinitura sono venuti quasi 300 tifosi per farci sentire il loro calore perché non potevano venire. Ci sono vicini”.

Commenta con Facebook