Calciomercato, Il Frosinone rovina i piani del Lecce: ecco perché!

Un intreccio di mercato che alla fine ha finito con il danneggiare il Lecce.

I giallorossi cercavano con insistenza Deiola del Cagliari ma in prestito al Parma. I buoni rapporti che intercorrono tra il presidente del Lecce e quello dei sardi avrebbe certamente agevolato la trattativa, favorita anche da un costante mancato utilizzo del calciatore da parte della squadra gialloblu.

Il Parma dal canto suo si sarebbe liberato dal prestito di Deiola solo se degnamente sostituito. ‘Degnamente’ per i ducali aveva il nome di Valzania che però andrà a finire al Frosinone.

Per il momento dunque Deiola resta in Emilia a meno che la squadra allenata da Roberto D’Aversa non decida di spostare le sue attenzioni su qualche altro affare…

Iweblab