Black Thursday, domani sarà la giornata degli affari… per il Lecce

Sarà un Giovedi all’insegna degli affari per il Lecce che nella giornata di domani si muoverà per chiudere definitivamente la faccenda riguardante tre operazioni: Lucioni al Sassuolo, Pettinari al Crotone e Armellino al Monza.

Dentro o fuori, prendere o lasciare. Si accettano le condizioni del Lecce oppure salta tutto. La sensazione è che invece andrà tutto secondo i piani e che le tre trattative si sbloccheranno portando i giocatori lontano dal Salento.

Un mercato in uscita inatteso ma tremendamente brillante fatto di plusvalenze pazzesche (Lucioni) e gestione delle risorse umane intelligente. Via Armellino che pure bene aveva fatto fino ad ora, e dentro un calciatore di categoria, via Pettinari e dentro Pucciarelli (leggi qui), via Lucioni e dentro (si spera, leggi qui) Ceppitelli.

Un Lecce così pimpante, attivo, oculato, intelligente e sveglio sul mercato non lo si vedeva da tantissimi anni. Ogni operazione è studiata nei minimi dettagli per rendere al meglio e consolidare, la cosa che riteniamo più importante, l’assetto societario dopo tre anni di spese senza alcun ritorno economico valido.