MULTIPROPRIETÀ

Ferrero vuole il Palermo, ma lo stop della Figc alle multiproprietà lo ha bloccato

Scritto da Andrea Sperti  | 

Massimo Ferrero, attuale presidente della Sampdoria, era vicino all’acquisizione del Palermo, ma dopo lo stop della Figc alle multiproprietà a partire dal prossimo anno (salvaguardate quelle già acquisite come Lazio/Salernitana di Lotito e Napoli/Bari con De Laurentiis...) l’affare sembra saltato.

Secondo quanto riportato da TuttoMercatoWeb, la trattativa era già nel vivo e le parti si erano incontrate davanti ad un notaio nella capitale. Il numero uno dei blucerchiati, infatti, era già alla ricerca di direttore sportivo, direttore generale ed allenatore. I rosanero avrebbero potuto sfruttare i capitali del presidente romano per provare la rincorsa alla Serie B, una categoria che meritano per storia e per blasone.

In questa stagione i rosanero hanno totalizzato 50 punti fino ad ora e si trovano all’ottavo posto in classifica ad una giornata dal termine. Sono già matematicamente qualificati per i play off, ma non li giocheranno da favoriti. 


💬 Commenti