SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
IL PROSSIMO AVVERSARIO

Cittadella, Gorini: "Dobbiamo ricompattarci in fretta, mercoledì giochiamo contro la capolista"

Scritto da Andrea Sperti  | 
Cittadella

Edoardo Gorini, tecnico del Cittadella, ha parlato ieri in conferenza stampa dopo la sconfitta subita in casa contro il Benevento di Fabio Caserta.

La formazione veneta ha disputato una buona sfida ma è stato punita da un super gol di Improta, abile ad incunearsi nella retroguardia veneta ed a scaricare una botta fortissima sotto la traversa.

Ecco di seguito le parole del tecnico dei veneti: 

"Abbiamo regalato un tempo, il primo, al Benevento. Nonostante tutto loro non hanno creato granché. Nel nostro momento migliore, poi, hanno fatto gol. 

Dispiace perché nella ripresa abbiamo creato diverse occasioni e avremmo almeno meritato un pareggio. Purtroppo è andata così. 

Dobbiamo ricompattarci in fretta, perché mercoledì andiamo a Lecce, in casa della capolista, c'è bisogno di recuperare energie e forze. A livello morale dobbiamo mettere da parte questa partita...".

Il Cittadella in questa stagione sta facendo più fatica del solito e finisse oggi il campionato non disputerebbe nemmeno i play off.

I granata hanno 35 punti in classifica, frutto di 9 vittorie, 8 pareggi e 7 sconfitte, con 26 gol fatti e 25 subiti in 24 gare.

Ora la formazione veneta vorrà venire a Lecce per recuperare i punti persi contro i sanniti e continuare la striscia positiva al Via Del Mare, stadio nel quale non ha mai perso negli unici 3 precedenti contro i giallorossi. 

Di fronte, però, troverà una formazione agguerrita, che non perde in casa proprio dall'ultimo confronto con i veneti e che non ha nessuna intenzione di fermare la sua corsa. 


💬 Commenti