header logo

Dopo un lungo tira e molla tra Torino e Napoli, sembra tutto definito per la cessione a titolo definitivo di Alessandro Buongiono alla corte di Conte, andando a rinforzare uno dei reparti più in difficoltà del Napoli.

L'accordo tra le due parti si basa su 35 milioni di base fissa più 5 milioni di bonus, con il Napoli che già da tempo ha conquistato il “sì” del giocatore, ormai, ex granata.

Al centro di diversi discorsi, Buongiorno seppur convocato da Spalletti per EURO 2024, non ha visto il campo nella competizione neanche per un minuto, facendo alzare non poche proteste.

Tradimento ai tifosi del Torino?

I tifosi sui social si dividono fra coloro che vedono un torinese e torinista andare via, dopo 109 partite in prima squadra, e chi vede questo trasferimento quasi come un “tradimento”.

Proprio riguardo ciò, Buongiorno avrebbe rifiutato, nelle scorse settimane, le avances della Juventus, in quanto ciò avrebbe significato trasferirsi nei rivali storici del Torino.

Leggi la strana clausola sul contratto di Buongiorno

locandina open day
locandina open day
Il Lecce di Luca Gotti: la possibile formazione da sogno aspettando il mercato
Dorgu-Milan, niente da fare: come e perché è cambiato lo scenario di mercato

💬 Commenti