header logo

La Serie A ricomincerà tra 12 giorni e tutte le squadre stanno lavorando per essere competitive e raggiungere i loro obiettivi. Di seguito riportiamo tutte le probabili formazioni delle altre 19 compagini, con in maiuscolo i nuovi arrivati: 

ATALANTA (3-4-1-2): CARNESECCHI; Toloi, Scalvini, KOLASINAC; Maehle, De Roon, Ederson, BAKKER; Koopmeiners; Lookman, EL BILAL TOURE. All: Gasperini (confermato)

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Posch, BEUKEMA, Lucumì, Lykogiannis; Schouten, Dominguez; Orsolini, Ferguson, Barrow; Arnautovic All: Motta (confermato).

CAGLIARI (4-4-2): Radunovic; Zappa, Dossena, Obert, AUGELLO; Nandez, Makoumbou, JANKTO, ORISTANIO; Lapadula, SHOMURODOV. All: Ranieri (confermato)

EMPOLI (4-2-3-1): CAPRILE; Ebuehi, Ismajili, Luperto, PEZZELLA; RANOCCHIA, Marin; Fazzini, GYASI, Baldanzi; Caputo. All: Zanetti (confermato)

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Dodò, Milenkovic, YERRY MINA, Biraghi; ARTHUR, Mandragora; Ikoné, Bonaventura, Gonzalez; Cabral. All: Italiano (confermato).

FROSINONE (4-3-3): TURATI; Oyono, Szyminski, MARCHIZZA, KLITTEN; HARROUI, Mazzitelli, BRESCIANINI; KVERNADZE, Borrelli (CUNI), Caso. All: DI FRANCESCO (nuovo)

GENOA (3-5-2): Martinez; Bani, Vogliacco, Dragusin; Sabelli, THORSBY, Badelj, Strootman, MARTIN; Gudmundsson, RETEGUI. All: Gilardino (confermato)

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Montipò; Dawidowicz, Magnani, Ceccherini; Faraoni, Hongla, Duda, Doig; SAPONARA, Lazovic; Djuric. All. BARONI (Nuovo)

INTER (3-5-2): DI GENNARO; Darmian, Acerbi, Bastoni; CUADRADO, Barella, Calhanoglu, FRATTESI, Dimarco; THURAM, Lautaro. All: Inzaghi (confermato).

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Danilo, Bremer, Gatti (Alex Sandro); WEAH, Fagioli (Pogba), Locatelli, Rabiot, Kostic; Chiesa, Vlahovic. All: Allegri (confermato)

LAZIO (4-3-3): Provedel; Hysaj, Casale, Romagnoli, Marusic; KAMADA, Cataldi, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni. All: Sarri (confermato).

MILAN (4-3-3): Maignan; Calabria, Thiaw, Tomori, Theo Hernandez; LOFTUS-CHEEK, MUSAH, REIJNDERS; PULISIC (CHUKWUEZE), Giroud, Leao. All: Pioli (confermato)

MONZA (3-4-2-1) Di Gregorio; IZZO, Pablo Marì, D'AMBROSIO; Ciurria, Pessina, GAGLIARDINI, Carlos Augusto; Mota Carvalho, Caprari; Petagna. All: Palladino (confermato).

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Ostigard, Rrahmani, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Politano, Osimhen, Kvaratskhelia. All: GARCIA (nuovo).

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, NDICKA; KRISTENSEN, Cristante, Matic, Spinazzola; Dybala, Pellegrini (AOUAR); Belotti. All. Mourinho (confermato).

SALERNITANA (3-4-2-1): Ochoa; Lovato, Gyomber, Pirola; Bradaric, L.Coulibaly, Bohinen, Mazzocchi; Kastanos, Candreva; Dia. All: Sousa (confermato)

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Toljan, Erlic, VITI, VINA; Bajrami, Maxime Lopez, BOLOCA; Berardi, Pinamonti (MULATTIERI), Laurienté. All: Dionisi (confermato).

TORINO (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Djidji, Schuurs, Buongiorno; BELLANOVA, Ricci, Ilic, Vojvoda; Karamoh, Radonjic; Sanabria. All: Juric (confermato).

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Nehuen Perez, Bijol, Ebosse; Ehizibue, Samardzic, Walace, Lovric, ZEMURA; Beto (LUCCA), BRENNER. All. Sottil (confermato).

Lecce, la probabile formazione ad oggi

Il Lecce, come tutte le altre squadre di Serie A, è un cantiere aperto e Trinchera e Corvino stanno lavorando giorno e notte per garantire a D'Aversa gli uomini che mancano all'appello.

La porta, anche nella prossima stagione, sarà difesa da Wladimiro Falcone. In difesa, al momento, il tecnico giallorosso può contare su Gendrey, Baschirotto, Pongracic e Gallo.

A centrocampo, invece, Ramadani potrebbe fungere da vertice basso, con Rafia e Gonzalez al suo fianco. Sebbene ci siano diverse soluzioni, alcune anche di natura tattica, con un cambio modulo che potrebbe aprire scenari interessanti.

In attacco, infine, al momento Strefezza, Ceesay e Banda rappresentano il tridente offensivo più logico, ma occhio ad Almqvist e Di Francesco, calciatori di qualità che potrebbero mettere in difficoltà D'Aversa.

"PL Talk" Monza-Lecce: ospite in puntata Lino De Lorenzis del Nuovo Quotidiano di Puglia
Frosinone-Lecce 3-1: Abisso choc. Tesoro: "Non arbitri più il Lecce"