Cosa ci ha lasciato questo turno di Serie B?

Scritto da Andrea Sperti  | 

Lo scorso turno di Serie B, giocatosi interamente venerdì, è stato assolutamente pro Lecce. Oltre alla vittoria dei giallorossi contro la Salernitana, sia Venezia che Monza non hanno ottenuto i 3 punti e questo ha permesso ai salentini di allungare in classifica con 4 punti di vantaggio sulle inseguitrici.

I veneti hanno perso una partita rocambolesca contro la Reggina, mentre i brianzoli non sono andati oltre il pareggio contro il fanalino di coda Virtus Entella.

L’altro big match di giornata tra Chievo e Spal è terminato 1 a 1, con il Cittadella che è caduto di nuovo nel derby tutto veneto giocato contro il Vicenza.

Il Brescia di Clotet ha schiantato il Pordenone, che dopo questa sconfitta ha esonerato il tecnico Tesser, mentre nei bassifondi della classifica Cosenza e Pescara hanno mosso la classifica, grazie ai successi contro Ascoli e Pisa.

Proprio i toscani, prossimi avversari del Lecce, hanno perso in Abruzzo ed ora vogliono provare a riscattarsi nella sfida di Pasquetta contro i giallorossi.

Infine, la capolista Empoli non ha giocato la sua sfida contro la Cremonese a causa del Covid e non scenderanno in campo nemmeno nella prossima giornata contro il Chievo.


💬 Commenti