SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
LA PRESENTAZIONE

Paganini si presenta ad Ascoli. "Ho lasciato un Lecce che stava disputando un gran campionato ma..."

Scritto da Andrea Sperti  | 

Luca Rudolf Paganini, ex esterno del Lecce, si è presentato oggi in conferenza stampa ad Ascoli. Il centrocampista si è detto entusiasta di questo nuovo inizio e voglioso di cominciare il prima possibile a scendere in campo:

Ho lasciato un Lecce che stava disputando un gran campionato, ma non ho esitato ad accettare questa nuova sfida, perché, a vedere dalle partite, dalla squadra e dal progetto, l’Ascoli ha le carte in regola per fare bene, è stata una scelta voluta e sono veramente contento e pronto a iniziare questa nuova sfida.

Inizialmente della trattativa se ne stava occupando il mio agente, ma, col passare del tempo, mi sono informato, tante persone mi hanno consigliato di venire qui, ma comunque avevo un’idea mia in testa: sapevo che questa era una squadra giovane, con voglia di fare e di mettersi in mostra e quindi è una sfida che ho accettato immediatamente. 

Sono a completa disposizione del Mister e della squadra, mi piace molto inserirmi in area, nei ruoli sono abbastanza versatile, il Mister mi posizionerà dove riterrà più utile”.

Nel Salento 

Paganini era arrivato nel Salento a parametro zero da Frosinone ed è stato praticamente il primo acquisto di Pantaleo Corvino da Responsabile dell'Area Tecnica giallorossa. Lo scorso anno è stato impiegato con regolarità da Eugenio Corini ed è riuscito anche a timbrare il cartellino nella sfida dell'andata contro la Virtus Entella. 

In questa stagione, invece, seppur considerato tra i partenti fin da questa estate, Paganini è sceso in campo per 7 volte, tutte da subentrato, con Baroni che si affidava a lui nella ripresa per cambiare le carte in tavola. 

Adesso Luca inizierà questa nuova esperienza in quel di Ascoli e tornerà al Via Del Mare da avversario con la maglia bianconera. 


💬 Commenti