SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
BOMBER ASSOLUTO

Massimo Coda è nella storia del Lecce: ecco perché

Scritto da Andrea Sperti  | 

Una doppietta anche ieri, l'ennesima da quando Massimo Coda veste la maglia del Lecce.

Il centravanti campano ha segnato due gol contro il Crotone ed è volato da solo in testa alla classifica marcatori, tallonato dal suo compagno di squadra Gabriel Strefezza

L'Hispanico ha segnato 34 gol in Serie B da quando è arrivato nel Salento e si è preso di diritto la palma di miglior marcatore in questa categoria nella storia dei giallorossi.

A dire il vero Massimo aveva superato Sergio Magistrelli già nella sfida contro il Parma, durante la quale ha segnato una tripletta incredibile a Gigi Buffon. In ogni caso, i suoi numeri sono da celebrare perché segnare tanto, con questa facilità, in due stagioni differenti, non è mai scontato, sebbene l'ex Benevento abbia il gol nel sangue.

Come detto, al secondo posto di questa particolare classifica dei bomber di Serie B della storia del Lecce troviamo Sergio Magistrelli con 29 reti in 138 gare, seguito poi da Simone Tiribocchi con 28 gol in 59 sfide.

Pedro Pasculli è fermo a quota 23 marcature, Marco Mancosu a 21 e Javier Chevanton a 15. Ovviamente incide parecchio il numero di partite disputate in questa categoria ma l'augurio è che Coda possa continuare a fare parecchi gol con il Lecce anche nella massima serie.

Ora l'obiettivo è migliorare lo score di 22 reti dello scorso anno ma soprattutto riportare i giallorossi in Serie A. 


💬 Commenti