header logo

Dopo più di quindici anni di sponsorizzazione, il contratto tra Parma ed Errea è terminato in maniera anticipata, con il Parma che non ha rispettato le condizioni in caso di termine del contratto.

Tutto ha luogo nella stagione 2022/23, in cui, per contratto, il Parma è legata ad Errea per altri diciotto mesi di sponsorizzazione, con i ducali che per rescindere, eventualmente, il contratto devono pagare una penale.

Da questa penale nasce il caso. Il Parma, infatti, decide di firmare un accordo con Puma e di anticipare con anticipo l'accordo quindicennale con Errea.

A questo punto, il Parma di Krause si rivolge al Tribunale per ottenere uno sconto sulla penale stessa, mantenendo il nuovo accordo con il nuovo sponsor tecnico Puma.

locandina open day
locandina open day
Il Lecce di Luca Gotti: la possibile formazione da sogno aspettando il mercato
Marittima, torna la Festa della Fica: le info

💬 Commenti