SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
IL MERCATO

Pisa, Chiellini: "Abbiamo speso 6 milioni e compiuto 41 operazioni"

Scritto da Andrea Sperti  | 

Claudio Chiellini, ds del Pisa, ha parlato in conferenza stampa soffermandosi sul mercato condotto in estate dai nerazzurri: 

“Abbiamo fatto un totale di 41 operazioni per costruire una rosa di 28 giocatori con undici nazionalità diverse che è costata circa sei milioni di euro. Sono numeri che fanno capire l’importanza del progetto. Siamo soddisfatti del lavoro svolto anche se poi sarà il campo a dire come abbiamo lavorato e per questo serve pazienza e calma perché ho già letto troppo entusiasmo sui giornali con cose campate in aria come la Serie A. Riteniamo questa rosa completa e speriamo che possa migliorarsi passo dopo passo e tutti i nuovi arrivati sono prime scelte a parte Nicolas che però veniva subito dopo Gori nelle preferenze. Dal punto di vista della patrimonializzazione siamo soddisfatti visto che abbiamo fatto un solo prestito, Beruatto, ma con il diritto di riscatto. Quanto agli obiettivi non nego che è stata fatta un’offerta a Palacio, ma c’erano problemi con la distanza da Milano.  Obiettivi? È giusto sognare ed essere ambiziosi, ma bisogna anche essere realisti. Ci confronteremo con realtà che hanno progetti ancor più importanti sia tecnicamente sia economicamente del nostro, ma qui c’è un grande entusiasmo con la città che vive di calcio. Abbiamo la volontà di crescere in tutte le aree compresa la costruzione di un centro sportivo, che è fondamentale, e la ristrutturazione di uno stadio che è molto bello anche se vecchio. Negli ultimi due anni il Pisa è arrivato nella parte sinistra della classifica ed è ovvio che noi cercheremo di migliorarci, ma una nuova valutazione la faremo in primavera”.