SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
UNA VITA DA MEDIANO

Blin o Hjulmand? Chi sarà il regista giallorosso nella prossima stagione?

Scritto da Andrea Sperti  | 

Dopo l’acquisto di Alexis Blin, la domanda che tutti i tifosi del Lecce si stanno facendo in queste ore è una e soltanto una: chi sarà il mediano titolare dei giallorossi nella prossima stagione tra il centrocampista francese e Morten Hjulmand?

Ce lo state chiedendo in tantissimi e per questo vi rispondiamo così, cercando di sciorinare ogni aspetto della vicenda, consapevoli che sia difficile parlare di tutto ciò a due mesi dall’inizio del campionato, senza conoscere neppure le idee tattiche del nuovo allenatore. 

Innanzitutto è doveroso contestualizzare il concetto di titolare, perché in un campionato lungo e complicato come quello cadetto pare già difficile chiudersi in uno schema mentale secondo il quale un giocatore è il titolare assoluto e l’altro la riserva. Partendo da questo assunto e ribadendo che Blin lo abbiamo visto, come crediamo tutti, solo in qualche video, possiamo dire che probabilmente il classe ’96 francese sarà utilizzato nel ruolo di centrale di centrocampo, mentre il danese potrebbe essere spostato nella posizione di mezzala, ruolo che in realtà ha già svolto con buoni risultati nella seconda parte dello scorso campionato.

LEGGI ANCHE: Alexis Blin: le statistiche della stagione e l'identikit di Football Manager

Certo, nessuno vieta che Hjulmand possa rappresentare il fulcro del gioco in alcuni match ma l’idea di base di Corvino e Baroni dovrebbe essere quella citata sopra, con Blin regista ed il classe ’99 pronto a dare sostanza e centimetri qualche metro più avanti. 

Ora, non ci resta che attendere con sempre maggiore trepidazione quantomeno l’inizio del ritiro per provare a carpire da lontano qualche importante indicazione in tal senso. Il centrocampo giallorosso, in ogni caso, è stato rafforzato con un innesto di qualità, che potrà solo che fare bene a tutta la squadra.