header logo

L'ex portiere di Lecce e Fiorentina Antonio Rosati è stato intervistato dai microfoni di Radio Serie A, intervistato in nome del suo nuovo ruolo di preparatore dei portieri dei viola, sia primavera, sia prima squadra.

L'intervista si è incentrata nella prima parte sul giovane talento della Fiorentina Tommaso Martinelli, classe 2006, che ha esordito in Serie A lo scorso 2 giugno nel recupero contro l'Atalanta.

Sul giovane portiere, Rosati ha espresso grande ammirazione e, approfittando di questa intervista, ha dato qualche consiglio al ragazzo, lanciandolo come presenza fissa in prima squadra:

…ha delle grandissime potenzialità. Deve aspettare, deve crescere e andare avanti a piccoli passi rimanendo con i piedi per terra. 

E' un ragazzo posato e umile, lo vedo nel quotidiano che si impegna e ha tutto per emergere, spero che mantenga questa mentalità e di saper sfruttare le occasioni che gli si presenteranno.

Cosa fare il prossimo anno? Se potesse fare il secondo di Terracciano, ci penserei.

locandina open day
locandina open day
Il Lecce di Luca Gotti: la possibile formazione da sogno aspettando il mercato
Empoli, è fatta per l'allenatore: arriva D'Aversa

💬 Commenti