SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
GOL PROMOZIONE

Le promozioni viaggiano con le mezz'ali

Scritto da Andrea Sperti  | 

Cos'hanno in comune Marco Armellino, Jacopo Petriccione e Zan Majer? Tutti e tre giocano nel ruolo di mezz'ala e tutti e tre hanno segnato un gol decisivo nella ultime tre promozioni dei giallorossi

Il primo, qualche settimana fa promosso in cadetteria con il Modena, ha realizzato la sua rete durante Lecce-Paganese, la partita che ha permesso ai salentini di salutare, si spera per sempre, la Serie C. Il suo gol ha mandato in visibilio il Via Del Mare ed interrotto un incubo che durava da 6 anni e che sembrava dovesse non finire mai.

Jacopo Petriccione, invece, ha segnato il gol del vantaggio nel match contro lo Spezia, nella sfida valevole per l'ultima giornata del campionato di Serie B della stagione 2018-2019 con Liverani in panchina. Quel gol dopo pochi minuti di gioco ha stappato la partita e permesso al Lecce di vincere agevolmente quella gara, sebbene il gol di Capradossi abbia rimesso tutto in discussione e fatto vivere gli ultimi minuti con il cuore in gola al popolo giallorosso.

Ieri, infine, ancora gol di una mezz'ala. Questa volta a siglarlo è stato Zan Majer, un centrocampista capace di abbinare qualità e quantità, un giocatore certamente di categoria superiore quando è in condizione psicofisica ottimale.

La rete dello sloveno ha permesso al pubblico salentino di stemperare la tensione che si respirava al Via Del Mare ieri, in un match che non intendeva sbloccarsi.

Baroni, proprio come il suo collega Liverani, predilige e chiede l'inserimento costante alle sue mezz'ali, per provare a sfondare le difese avversarie esattamente come ha fatto ieri Zan Majer

Adesso ci auguriamo che il prossimo gol di un centrocampista sia decisivo per la salvezza, sebbene in questo momento non vogliamo ancor sentir parlare di campo, ma solo goderci una festa che, per forza di cose, deve durare 3 mesi, quantomeno fino all'inizio del prossimo campionato. 


💬 Commenti