header logo

Domenica 26 Novembre alle 11.00 il fischio d'inizio del campionato Nazionale di PowerChair Football, il calcio in carrozzina che ha un vero e proprio riconoscimento a livello paraolimpico. Nel Salento, questo sport è rappresentato dal club leccese Salento Wolves, nato 3 anni fa, ed ha tra le proprie fila numerosi atleti salentini.

Cos'è il powerchair e quando nasce

Il powerchair football è uno sport per persone con disabilità che usano sedie a rotelle elettriche per giocare a calcio. Questo sport è nato in Francia alla fine degli anni '70 e si è diffuso in altri paesi con alcune differenze di regole e modalità. Solo nel 2006 è stata fondata la FIPFA, la federazione internazionale che regolamenta e organizza i tornei di powerchair football in tutto il mondo. In Italia, questo sport è arrivato solo negli anni 2000 e ha ottenuto il riconoscimento dal Comitato italiano paralimpico nel 2017. Il powerchair football è uno sport sociale che permette alle persone con disabilità di praticare il calcio e di competere a livello mondiale.

Michele My, allenatore della Salento Wolves ai nostri microfoni

“Questo per noi sarà il terzo campionato che ci apprestiamo a giocare e sarà molto diverso dai primi due. Il primo ed il secondo anno li abbiamo sfruttati per gettare le basi del nostro progetto sportivo, questo invece vorremmo che sia l'anno della svolta anche in virtù del fatto che abbiamo costruito qualcosa in questi anni ed abbiamo una maggiore consapevolezza dei nostri mezzi. Sono convinto che quest'anno ci toglieremo delle grosse soddisfazioni”. 

Sulla prima partita contro le Aquile di Palermo

“Sarà una gara equilibrata e molto divertente, non vediamo l'ora di scendere in campo. Loro hanno una maggiore esperienza per quanto riguarda l'approccio alle gare ufficiali in quanto loro vengono dal powerchair hockey che hanno praticato per tanti anni, anche se naturalmente è uno sport diverso. Questo però ci preoccupa il giusto, alla fine dei 40 minuti è il campo a dare il verdetto di gioco. La loro esperienza sarà un vantaggio ma sicuramente anche noi abbiamo i nostri punti forti. Nell'ultimo periodo abbiamo lavorato su determinati principi e ci sono stati netti miglioramenti. La scorsa domenica abbiamo affrontato due amichevoli contro una squadra di Bisceglie e abbiamo ottenuto due buoni risultati che ci hanno dato buone sensazioni sul lavoro svolto in allenamento. 

Invitiamo tutti a venire a sostenere la nostra squadra perché giocare in casa ed avere il pubblico dalla propria parte sarebbe un'arma in più per noi”.

La gara si giocherà Domenica 26 Novembre presso il palazzetto Ventura di Lecce alle 11.00.

Verona-Lecce, Live Reaction di Pianetalecce al Pipa di Muro Leccese
Scommesse, “betting partner” in Serie A: un fenomeno in crescita