header logo

Nardò Basket comunica la conferma di Lazar Nikolic, guardia/ala serba di formazione italiana, nato nel 1999, alto 205 cm e pesante 93 kg. 

Nel quadro tattico di Luca Dalmonte, il suo dinamismo e versatilità hanno permesso di ricoprire diverse posizioni durante la stagione appena terminata. 

Ha dimostrato di essere un elemento fondamentale, con una media di 3,3 punti a partita in stagione regolare, 4,3 nella fase finale e 6,2 nel girone di salvezza, tirando con precisione da tre punti (27,7%), da due (49,2%) e ai liberi (61,5%). Inoltre, ha mostrato una presenza costante in campo e un aumento del suo contributo man mano che il campionato 2023/2024 progrediva.

Nikolic è giunto a Nardò nell'estate precedente. Dopo aver fatto parte del settore giovanile della Stella Azzurra Roma, ha giocato nella NCAA con i Colorado Buffaloes nella stagione 2017/2018. 

Successivamente è tornato in Italia per giocare in A2 con le maglie di Roseto e Stella Azzurra a Roma per tre anni, assumendo anche il ruolo di capitano.

Queste le sue parole:

Sono molto felice per la conferma e quindi per la fiducia della società e del coach nei miei confronti, durante tutta la stagione scorsa e in questo momento di costruzione del nuovo roster. Non vedo l'ora di tornare a Nardò e tornare a lavorare e rivedere anche tutti i tifosi al palazzetto. Forza Toro!

Il direttore sportivo Matteo Malaventura spiega le ragioni che hanno portato il club alla conferma di Nikolic. "Lazar - dice - è un ragazzo con ampi margini di crescita. Un giocatore che ha la capacità di poter coprire più ruoli e quindi di essere molto utile dentro le dinamiche di una squadra".

Soddisfatto anche coach Luca Dalmonte. "La conferma di Lazar - dice - è stata fin da subito un mio personale obiettivo. Motivo per il quale apprezzo la società per l'ascolto e la condivisione. La conoscenza del gioco, la sua disponibilità e la possibilità di giocare in più ruoli sono risorse importanti nella visione globale di squadra. Sono molto soddisfatto".

 

locandina open day
locandina open day
Il Lecce di Luca Gotti: la possibile formazione da sogno aspettando il mercato
Kialonda Gaspar è del Lecce, il saluto social dei tifosi dell'Estrela

💬 Commenti