SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
DICHIARAZIONI

Ternana, il ds Leone: "A Lecce per fare risultato. Loro sono favoriti per la promozione"

Scritto da Andrea Sperti  | 

Luca Leone, direttore sportivo della Ternana, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di TuttoB nella quale ha parlato anche del Lecce di Baroni.

OBIETTIVO SALVEZZA? - "Sì, per il momento è così. La salvezza è l'obiettivo minimo di qualsiasi squadra. Ci abbiamo messo tre anni per riconquistare la Serie B e adesso vogliamo tenercela stretta e consolidarci".

PARTIPILO SORPRESA? - "Nemmeno tanto, da lui mi aspetto ancora di più. E' arrivato tardi nel calcio che conta, dopo aver fatto tanta gavetta; se lo merita. Ma non si può accontentare: a 27 anni deve ottimizzare ogni giorno per dimostrare che quanto ha fatto in Serie C è replicabile anche in una categoria superiore".

LECCE – “Chiunque andrà in campo sono certo che si farà valere; mi fido ciecamente dell'organico. Da noi non esistono titolari inamovibili, c'è una squadra. Detto questo, siamo consapevoli di affrontare un avversario che punta a vincere il campionato; Baroni, peraltro, l'ho avuto quando ero diesse a Pescara: conosco la sua mentalità. Ma noi non siamo da meno e andremo a Lecce per fare risultato. Si tratta di un test importante per capire a che punto siamo; sarà stimolante confrontarci con una squadra così forte".

FAVORITE PER LA PROMOZIONE - "Sono tante: Brescia, Lecce, Pisa, Benevento, Monza, Cittadella... Resto convinto che il Parma uscirà fuori e non trascurerei lo stesso Crotone, benchè ora sia molto attardato. In ogni caso, a differenza degli anni scorsi, non vedo una squadra in grado di fare il vuoto".