SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
ATTENZIONE

Le curiosità della seconda giornata di campionato

Scritto da Andrea Sperti  | 

La Serie B, attraverso il suo sito ufficiale, ha reso note alcune curiosità relative alla seconda giornata di campionato:

2017  Quattro squadre a punteggio pieno dopo 2 giornate della serie BKT 2021/22: non succedeva dal torneo 2017/18. Oggi comandano Brescia, Cittadella, Pisa ed Ascoli, allora Perugia, Cittadella, Frosinone e Parma. Nel quartetto di 4 anni fa salirono in A Parma e Frosinone,  il Perugia ed il Cittadella riuscirono a qualificarsi per i play-off.

 E’ la quarta volta negli ultimi 6 anni che il Cittadella parte con 6 punti nelle prime due giornate: era successo anche nelle annate 2016/17, 2018/19 e 2020/21, con – in queste ultime due – l’approdo in finale play-off, perse rispettivamente da Hellas Verona e Venezia in derby regionali.

 1  Per la prima volta nella loro storia in Serie B, Pisa ed Ascoli sono a punteggio pieno dopo 2 giornate: i toscani ci erano riusciti una volta in Serie A, nell’ultima loro stagione nel grande “calcio”, 1990/91, quando vinsero la prima 1-0 a Bologna e poi la seconda 4-0 all’ “Arena” sul Lecce (una delle 4 reti contro i salentini firmata da Diego Simeone, oggi coach dell’Atletico Madrid). Il Brescia, invece, non partiva con 6 punti nelle prime 2 dal 2007/08, quando chiuse la corsa nelle semifinali playoff, eliminato dall’AlbinoLeffe.

 5  A valanga la Spal: i ferraresi festeggiano l’esordio dell’era-Tacopina al “Mazza” “strapazzando” 5-0 il malcapitato Pordenone. Era dal 17 febbraio 2016, coppa Italia di C, a casa del Sant’Arcangelo che i ferraresi non vincevano una gara ufficiale con questo tipo di punteggio.

 3 Doppietta alla prima giornata, rete alla seconda. Il Crotone ha solo 1 punto in classifica, ma Samuele Mulattieri sembra non far rimpiangere Simy e Messias ai tifosi dello “Scida”. Per l’attaccante classe 2000 già 4 gol in stagione, incluso quello firmato al Brescia nei trentaduesimi di finale di coppa Italia.

 1 Prima doppietta “italiana” e 5 reti con la maglia del Brescia per Tom Van de Looi, vera e propria “bestia nera” delle squadre calabresi: su 5 marcature, doppietta venerdì sera al Cosenza, l’anno scorso rete alla Reggina al “Rigamonti”, il giorno dopo lo scorso Ferragosto il gol a Crotone in coppa Italia.