Brocchi: "Non credo nella sfortuna ma..."

Scritto da Andrea Sperti  | 

Christian Brocchi, tecnico del Monza, ha parlato in conferenza stampa al termine della sfida contro l’Ascoli.

SCONFITTA – “Difficile dare una spiegazione per la sconfitta dopo una partita del genere, in cui hai creato tante occasioni per fare gol e uno ti è stato anche annullato”.

SFORTUNA – “Ora dobbiamo pensare partita per partita, non credo alla sfortuna ma è un periodo che non ci sta girando bene. Bisogna leccarsi le ferite, continuando a lavorare bene come stiamo facendo”.

CINICI – “La speranza ora è che dalla prossima partita non bisogna creare cinque/sei palle gol per farne uno, bisogna essere più cinici, lucidi ed anche un pizzico fortunati”.

La società brianzola, in ogni caso, ha deciso di confermare fino a fine stagione l’ex centrocampista di Milan e Lazio e di farlo lavorare con serenità, senza l’apprensione dell’esonero imminente.


💬 Commenti