header logo

Cristiano Giuntoli, Football Director della Juventus, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky a margine del suo intervento al Globe Soccer Awards a Dubai, nel quale è tra i candidati per il premio di miglior direttore sportivo

I ringraziamenti vanno sempre condivisi con le persone che lavorano con te. Ringrazio De Laurentiis e Spalletti, i miei vecchi calciatori e tutti i collaboratori che erano lì con me. Ora sono alla Juventus dove mi hanno accolto benissimo e stiamo facendo un grandissimo lavoro. Stiamo lavorando coi giovani e dobbiamo continuare così. L'ambizione ci vuole sempre - prosegue -, anche negli anni di transizione. Quest'anno la nostra ambizione è tornare in Champions League anche per valorizzare i nostri ragazzi. 

Strefezza contro Cambiaso

Kean ed il mercato in entrata

Come è normale che sia, durante l’intervista è scappata qualche domanda anche sul calciomercato e sulle possibili voci in entrata ed in uscita per il club bianconero. In ogni caso, Giuntoli ha dichiarato il mercato bianconero ormai chiuso. 

Kean è un ragazzo che ha tante richieste, stiamo valutando il da farsi col suo agente per il suo bene e per il bene nostro. Anche dovesse partire, il nostro mercato è chiuso. Stiamo molto contenti di ciò che stiamo facendo, abbiamo conquistato 49 punti in 20 partite e dobbiamo solo continuare così. 

La partita di Lecce e la possibile fuga 

Il dirigente bianconero ha commentato la prossima importante sfida della Juventus, cercando di mantenere i piedi per terra circa gli obiettivi della squadra piemontese. Lecce, in ogni caso, rappresenta senza dubbio una tappa importante per la compagine bianconera: 

Quella di Allegri era solo una battuta, incredibile, straordinaria da buon toscano... Voleva sdrammatizzare le polemiche. Noi stiamo guardando il quinto posto, vogliamo restare lontani dal quinto posto e ora abbiamo una gara molto importante contro il Lecce.

Segui PianetaLecce su Twitch per non perdere le trasmissioni in diretta
Lepore si racconta: "Lecce è la mia città, per me è tutto. Il sangue e il cuore sono leccesi"

💬 Commenti