ZONA RETROCESSIONE

Benevento, sconfitta casalinga. Ora vede la B

Scritto da Redazione  | 

Il Benevento di Pippo Inzaghi sta vivendo un momento di calo di risultati e, dopo un avvio entusiasmante che lo aveva visto nella zona tranquilla della classifica di Serie A, ora rischia seriamente di finire la stagione nelle ultime tre posizioni. 

Il lunch match di oggi vedeva i sanniti giocare in casa contro l'Udinese che alla fine ha portato a casa un sonoro 2-4 e 3 punti in classifica che l'hanno definitivamente allontanata dalla zona calda. 

Una sconfitta che arriva dopo il pari di Genova e la sconfitta a Roma contro la Lazio, insomma tre gare in sette giorni che hanno portato in dote solo un punto. Dietro spinge il Cagliari che nel pomeriggio alle 18 incontrerà la Roma ma che nelle ultime due gare ha messo in cascina 6 punti contro Parma e Udinese. La situazione attuale vede il Benevento a 31 punti e il Cagliari a 28, con gli isolani che devono appunto giocare ancora contro la Roma e la possibilità, in caso di vittoria, di agganciare i giallorossi. 

In ogni caso la stagione dei campani è cambiata e da una salvezza tranquilla ora sono passati a dover necessariamente conquistare punti per non retrocedere.


💬 Commenti