SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
DERBY NEL DERBY

Una Virtus Francavilla "giallorossa" schianta 3 a 0 il Bari

Scritto da Andrea Sperti  | 

Il derby tra Lecce e Bari non si gioca ormai da più di 10 anni ma ieri a Francavilla è andata di scena una partita che, in modo diverso, aveva a che fare con la sfida tra giallorossi e biancorossi.

La Virtus Francavilla, infatti, oltre ad essere allenata dal salentino doc mister Taurino, aveva in campo Caporale ed Ingrosso, due ragazzi leccesi che non hanno mai trovato spazio con il club di Via Costadura e stanno cercando di costruirsi la propria carriera altrove.

Alessandro Caporale ha coronato il sogno di segnare ai galletti baresi, siglando anche una super rete dopo una delle sue solite cavalcate sulla fascia, mentre Gabriele Ingrosso ha fornito un assist vincente ed una prestazione convincente sotto tutti i punti di vista.

In campo, a dire il vero, c’era anche un altro pezzo di Lecce, ossia Roberto Pierno. Il terzino è originario della provincia di Bari ma il suo cartellino è di proprietà del club salentino ed il laterale rappresenta un prospetto molto interessante, con la dirigenza giallorossa che in questa stagione lo ha stato mandato volutamente in Serie C per permettergli di crescere e maturare definitivamente.

Insomma, il Francavilla ha battuto il Bari con lo zampino di alcuni giocatori che hanno nel cuore e nella testa la maglia giallorossa e che forse in passato avrebbe meritato una chance con quei colori addosso.