SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
SUPER PIPPO

Brescia, Inzaghi: "Leggo cose non vere. Con il presidente c'è sintonia"

Scritto da Andrea Sperti  | 

Filippo Inzaghi, tecnico del Brescia, ha parlato al termine dell'amichevole giocata dalle Rondinelle contro la Rappresentativa bresciana:

"Alcune volte leggo cose non vere e sono che la società terrà i giocatori bravi e saremo competitivi. Col Presidente siamo in sintonia e abbiamo le idee ben chiare, vogliamo fare bene. I risultati in questo momento ci interessano poco, ma credo che la squadra abbia mostrato buone cose e messo in pratica quello che proviamo tutti i giorni. Chiaro che arriviamo a gare con le gambe piene, ma per me conta la ricerca del gioco e da questo punto di vista sono contento. Punteremo sia sui giocatori giovani che quelli esperti: non ci accontentiamo, le basi ci sono. Vogliamo fare felici i nostri tifosi, senza dimenticare che Monza e Parma stanno facendo un mercato fuori concorso. Il rapporto con i bresciani è splendido, amo la mia professione ed insieme al mio staff cerco di fare il meglio”.