SEGUICI SU TWITCH

Offerta da
DALLA DANIMARCA

Hjulmand: "Interessi concreti? Non che io sappia: giocherò a Lecce"

Scritto da Filippo Verri  | 

Morten Hjulmand è al centro di rumors di mercato da tempo e, sebbene non sia arrivato nulla di concreto in casa Lecce, è naturale sia osservato da numerosi club in Italia ma non solo.
Stiamo parlando d'altronde di uno dei migliori centrocampisti della scorsa Serie B, fulcro del centrocampo della prima in classifica, classe 1999 e nel giro della nazionale maggiore danese.

La scoperta di Corvino attualmente è proprio impegnato con la Danimarca nella sua prima convocazione tra i grandi ed è stato intervistato da bold.dk. Non potevano mancare delle domande sul suo futuro.

"Non so cosa accadrà dopo le vacanze estive, ma sì, come sembra in questo momento, sarò a Lecce, perché è lì che ho un contratto. Si stanno scrivendo molte cose e ci sono molte voci. Non è proprio qualcosa a cui penso, mi concentro solo su dove gioco.

I rumors di mercato? Ovviamente danno una spinta emotiva ma le voci sono voci, è così. Qualche interesse concreto? Non che io sappia. Così è nel mondo del calcio, non si sa mai cosa accadrà. In questo momento sarò a Lecce per i prossimi due anni, è lì che ho un contratto."

Hjulmand dovrà disputare un ottimo inizio di stagione e dimostrare di essere all’altezza della Serie A. Lo scorso anno, in cadetteria, il centrocampista ha giganteggiato contro i suoi colleghi di reparto, riuscendo ad abbinare quantità e qualità.

Il salto di categoria sarà impegnativo ma siamo certi che Morten possa avere le caratteristiche giuste per sfidare le grandi del calcio italiano. Dovesse rimanere al Lecce, Baroni punterà su di lui in mezzo al campo, dato che ha già confidenza con il resto della squadra, con il modulo e, soprattutto, ampi margini di miglioramento per diventare sempre più determinante. 
Di certo il suo obiettivo adesso è il prossimo Mondiale sebbene non ci sia troppo tempo per convincere il commissario tecnico a portarlo in Qatar.


💬 Commenti