Puglia: riaprono discoteche all’aperto. Ok anche per matrimoni e non solo

In Puglia da lunedì 15 giugno, sulla base delle linee guida regionali elaborate dalla task force per l’emergenza coronavirus coordinata dal professore Pierluigi Lopalco, sono consentiti matrimoni e ricevimenti per eventi, possono riaprire le discoteche all’aperto, e possono riaprire le aree giochi attrezzate per bambini.

E’ quanto previsto nell’ordinanza numero 259 firmata dal presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano.

Inoltre, è permessa anche la riapertura di sale giochi, sale slot e sale scommesse e possono essere riattivate le attività formative in presenza. La Puglia, quindi, anticipa alcune riaperture rispetto alle indicazioni del governo Conte che, ad esempio, aveva rinviato al 14 luglio quelle delle discoteche.