Sul tema del ritorno dei tifosi allo stadio è intervenuto Tommaso Giulini, presidente del Cagliari, che attraverso una lettera aperta al ministro dello Sport Vincenzo Spadafora, ha chiesto che si conceda ai tifosi sardi di tornare allo stadio:

“In Sardegna il contagio è pari a zero, permetteteci di accogliere all’Arena i nostri tifosi. Le istituzioni nazionali e regionali possano prendere in considerazione l’idea di consentire lo svolgimento delle competizioni sportive professionistiche con accesso limitato al pubblico, quantomeno nelle regioni ad indice di contagio pari a zero, in osservanza di protocolli da adottarsi ad hoc e volti a garantire la sicurezza e la tutela della salute degli spettatori. Il club si rende immediatamente disponibile a instaurare un confronto con tutte le autorità competenti per discutere ed eventualmente concordare modalità attuative per l’accesso ai soli residenti in Sardegna per ciò che concerne lo svolgimento delle prossime partite casalinghe valide per il campionato di Serie A da disputarsi presso la Sardegna Arena”.